❄ Dato il grande numero di spedizioni nel periodo natalizio, ci potrebbero essere ritardi nelle consegne. Grazie per la vostra comprensione! ❄

Manifattura

Come nasce un paio di scarpe Brunate?

_01

Stile

Nella fase creativa, l'ufficio stile interno lavora a stretto contatto con stilisti internazionali. Si disegnano nuove forme e nuovi modelli, e si fa una intensa ricerca su materiali, tacchi, suole e accessori. Si preparano prototipi che vengono testati, e solo dopo accurate prove di calzata un modello è pronto per andare in produzione

_02

Taglio

Il taglio della pelle può avvenire in tre modi: seguendo una sagoma, a mano; con una fustella, sotto una pressa; o con l'ausilio della tecnologia CAD su un tavolo da taglio computerizzato. L'accurata scelta dei materiali e l'abilità degli operatori sono fondamentali, in questa fase

_03

Orlatura

A questo punto, le diverse parti vengono cucite tra loro per formare la tomaia. Per alcuni modelli, la tomaia può arrivare ad essere composta da 50 singoli pezzi. I passaggi più importanti, durante l'orlatura, consistono nel combinare le parti di pelle, nel cucire la fodera, nel far combaciare perfettamente i bordi, nell'appianare e distendere i materiali, e, naturalmente, nel cucire a mano o a macchina

_04

Montaggio e Finissaggio

Quando la tomaia è pronta, la lavorazione prosegue sulla linea di montaggio. La tomaia viene abbinata alla suola, distesa sulla forma, e passa attraverso un forno dove i collanti possono asciugare. La fase di assemblaggio inizia, quindi, stendendo collanti sicuri e specifici sui bordi della tomaia e applicando la suola e il tacco. La perfetta adesione delle parti è garantita dall'uso di una apposita pressa. Segue, quindi, la fase in cui la pelle viene stirata, apprettata e trattata con speciali creme di rifinitura, e pulita da ogni eventuale residuo della lavorazione. Il risultato è un paio di scarpe FATTE A MANO IN ITALIA